I Salumi Tipici della Lunigiana

Il Patè di Lardo di Castelnuovo Magra
Salume fresco che va consumato entro un mese: più passa il tempo e più perde l'aroma conferitogli dalle essenze utilizzate. Il patè di lardo deriva dalla lavorazione del lardo di suino, salato e aromatizzato con erbe locali, adatto ad essere consumato spalmato su fette di pane appena scaldato. E’ suggerito di accompagnare i crostini con un buon vino bianco aromatico e fresco o meglio ancora con dello Sciacchetrà (schiaccia e tira) delle Cinque Terre. Provare sul crostino di lardo un filo di miele.

La Prosciutta di Castelnuovo Magra
La cucina Castelnovese è semplice, ma come tutta la cucina Ligure, ricca di invettiva, frutto di intuizioni secolari che sfruttano le peculiarità dei prodotti locali. Tutti conoscono il prosciutto, pochi, purtroppo per loro, la prosciutta il cui nome nasce dalla fantasia, mentre il prodotto è invece frutto dell'abilità di una famiglia di salumai di Castelnuovo Magra che ha saputo fondere la tradizione ligure con quella toscana creando un salume inconfondibile per il suo profumo delicato e per il sapore gustoso, esaltato dal pane casereccio e dal vino rosso.