Lunigiana Previsioni Meteo per Lunigiana

Vacanze a Lunigiana

01. Struttura
Tipologia
02. Dove?
Destinazione
03. Quando?
04. Chi?
Adulti
Bambini

Il Castagnaccio

Fino a non molti anni fa la farina di castagne ha svolto un ruolo centrale nella dieta della gente di Lunigiana, essendo un ingrediente povero ma molto nutriente.
Il castagnaccio non è una ricetta propriamente lunigianese, d'altra parte questa ricetta è poco conosciuta nel nostro Paese. Ma rimediamo subito.
Prendete circa un chilo di farina di castagne (fresca e di buona qualità, per sincerarsene basta sentirne il profumo) e setacciatela in una ciotola finchè non vengono eliminati tutti i grumi. Aggiungere un pizzico di sale e mescolare lentamente la farina in circa un quarto di litro di acqua fredda fino ad ottenere una pastella liquida ed omogenea. Aggiungete al preparato un pugno di pinoli. Alcuni aggiungono anche delle noci tagliate, alcuni uva passa e alcuni addirittura alcune foglie di rosmarino.
Prendete ora una teglia piuttosto grande in modo che la pastella raggiunga la profondità di un dito e mezzo circa. Oliate la teglia, versate dentro la pastella e versatevi sopra due cucchiai da tavola di olio di oliva.
Mettete la teglia nel forno già caldo (ad una temperatura di circa 375°) grosso modo per 30 minuti o finchè la superficie comincia a screpolarsi.
Potete usare la pastella anche per cucinare delle ottime frittelle.

 Ricette tipiche della Lunigiana

Testaroli al pesto
Torta d'erbi
La bomba di riso
Il castagnaccio
Pappardelle al sugo di lepre
Frittini della Lunigiana

OFFERTE SPECIALI

offerta capodanno 2018 marina di massa - 3 giorni
Offerta Valida dal 29 dicembre al 3 gennaio
Pubblicata da: Albergo Hotel Eco del Mare
leggi l'offerta